Bonus Sicilia

La Regione sostiene le microimprese
La Regione Siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dall’emergenza Covid-19, con un contributo a fondo perduto destinato alle microimprese artigiane, commerciali, industriali, di servizi e alberghiere. L’agevolazione, fino a un massimo di 35 mila euro, è concessa attraverso un bando, con procedura semplificata, su piattaforma informatica dedicata (https://siciliapei.regione.sicilia.it). La dotazione finanziaria è di 125 milioni… leggi >

Le incognite della ripartenza

Diario Italiano di Dino Perrone
Si riparte, almeno si spera. Si riparte dopo un periodo feriale che ha lasciato non poche polemiche in ordine alla strategia di contenimento della pandemia. Forse era inevitabile attendersi l’impennata della curva dei contagi dopo… leggi >

Quel tremendo virus che è la sfiducia

Diario Italiano di Dino Perrone
Rischiamo di diventare un Paese che non crede più in se stesso. A dircelo, neppure tanto in filigrana, è il rapporto annuale dell’Istat licenziato nei giorni scorsi che ha analizzato, elaborando dati provenienti da fonti amministrative e questionari, la risposta data da noi italiani… leggi >
Archivio note a Margine

Documenti, Impresa

Bonus Sicilia

La Regione sostiene le microimprese
La Regione Siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dall’emergenza Covid-19, con un contributo a fondo… leggi >

Ambiente e sicurezza

INAIL – Bando Isi 2018

Finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.   Fonte: Inail… leggi >

Formazione

Per Chi Crea 2019 – Bando 3: Formazione e promozione culturale nelle scuole

Il programma “Per chi crea” intende favorire l’espressione creativa dei giovani, la valorizzazione del patrimonio artistico italiano e il superamento… leggi >

Dal servizio nazionale, Sociale

Il ruolo dei cattolici nelle Istituzioni

S.E. Mons. Luigi Antonio Cantafora, Vescovo di Lamezia Terme, invita a partecipare agli incontri “Scuola di Dottrina Sociale della Chiesa” che si terranno nei giorni: leggi >